€ 22,75

Una scrupolosa selezione delle uve in vendemmia, che vengono poste successivamente in appassimento per concentrare lessenza del frutto. Una lenta fermentazione alcolica, condotta sin dallinizio a bassa temperatura, per il mantenimento della maggiore integrit aromatica possibile e delle caratteristiche di Terroir di questa particolare zona della Valpolicella.
E con questi presupposti che nasce San Giorgio.

Presupposti dettati dalle antiche certezze della tradizione.
Vino di rango, che dischiude nel bicchiere razza e notevole struttura, frutta fresca allolfatto, che vira nel tempo verso sensazioni di confettura, toni di spezia, con richiami di tabacco e bois finali.
La sua ricchezza estrattiva, consente lunghi periodi di conservazione, che elevano complessit e sensazioni.
Accompagna egregiamente piatti dimpegno, quali carni arrosto, selvaggina, formaggi stagionati, brasati. Va servito a temperatura ambiente, meglio se posto in caraffa e decantato alcune ore prima.


ANNATA: 2013
UVE: corvina 50%, corvinone 40% rondinella 10% appassimento in fruttaio in cassettine fino a gennaio
PROVENIENZA: cernita delle uve migliori della zona collinare vicino a S.Giorgio Ingannapoltron
TIPO ALLEVAMENTO VITI: guyot 4000 ceppi /ettaro
TECNICHE DI VINIFICAZIONE: fermentazione 50 gg con tre rimontaggi giornalieri e due delastages. Utilizzo dell' esclusivo sistema a cascata per la rottura del cappello delle vinacce.
TEMPO DI MATURAZIONE IN BOTTE: mesi 28
TIPI DI BOTTI DI AFFINAMENTO: 15 Hl di Rovere
AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA: 3 mesi
DATI ANALITICI: gradi alcolici 15.5% vol., acidità totale 5,4 g/l espressa in acido tartico, estratto netto 33 g/l
CONSIGLI: conservare la bottiglia al buio non oltre i 20C.
BOTTIGLIA: borgognotta marron alta pesante 0,75 l - qualche Magnum da 1,5 l

Visite Recenti
Prodotti visitati recentemente
  1.  Amarone della Valpolicella DOCG classico S.Giorgio